CONSULENZA NUTRIGENOMICA

La biologia molecolare ha dimostrato una correlazione tra cibo e DNA. La nutrigenomica studia, attraverso un approccio preventivo in difesa dell’organismo, in che modo i nutrienti influenzano l’espressione del genoma, ovvero le differenze tra i nutrienti capaci di influenzare l’espressione genetica. 

Il rapporto tra nutrizione e DNA è una scienza multidisciplinare che ha preso il via negli ultimi decenni e cerca di stabilire linee guida sempre più sofisticate per prevenire malattie complesse, metaboliche, neurodegenerative, neoplastiche e anche più semplicemente per ridurre i danni dello stress ossidativo.

Le regole base dell’approccio nutrigenomico per una buona salute sono focalizzate sul controllo assoluto dell’equilibrio acido-basico, la necessità di tenere pulito il tessuto connettivo; l’introduzione grazie agli alimenti di antiossidanti nella dieta quotidiana oltre che degli acidi grassi necessari e degli amminoacidi essenziali.

La nutrigenomica è una scienza complessa che mira a comprendere i meccanismi necessari al mantenimento dello stato di benessere, di quell’equilibrio che ogni soggetto possiede. Una corretta e mirata nutrizione unita alla diversità genotipica di ciascun individuo ha chiarito non solo le linee guida per la prevenzione ad un vasto numero di patologie.


Trattamenti

Test IUNIC

test per conoscere e prevenire, che integra la classica consulenza nutrizionale con analisi di laboratorio di ultima generazione (genetiche e biochimiche) per ottenere tutte le informazioni che servono a costruire un piano alimentare ritagliato su misura.

> LEGGI ARTICOLO


Orari